Baskin Soncino incontra l’Istituto Suore Sacra Famiglia di Soncino con una missione da compiere: far conoscere il baskin agli studenti. Nelle giornate di lunedì 26 e martedì 27 marzo si sono svolti, infatti, due appuntamenti con gli studenti di due diversi orientamenti scolastici e degli ospiti molto speciali. Ma andiamo con ordine.

In entrambi gli incontri, la coordinatrice del progetto Francesca Franchi è partita dalle basi del baskin: sono state introdotte le basi di tale sport, ovvero i ruoli presenti in una squadra, l’attacco ai canestri alto e basso, le marcature e l’importanza del pivot, senza dimenticare l’integrazione ed il divertimento tutti insieme!

Una volta terminata questa introduzione i ragazzi sono scesi in campo per scaldarsi un po’ ed imparare i fondamentali: si sono svolti esercizi sul passaggio, palleggio con ingresso nell’area del pivot ed una partita per la comprensione delle regole di gioco.

Il lunedì ha visto protagonisti di questa “lezione” una 30ina di ragazzi della prima classe del CFP (indirizzo alberghiero), mentre nell’appuntamento del martedì la classe seconda del Liceo Socio-Psico Pedagogico composta da 11 studenti.

Ad entrambi gli incontri inoltre sono intervenuti 7 ragazzi del PPD (Piano Provinciale Disabili), i quali hanno partecipato molto attivamente al gioco: propositività ed anche i più timidi hanno voluto prendere parte all’attività dopo qualche minuto, collaborando con gli studenti delle scuole superiori fin da subito!

Vista la risposta molto positiva riscontrata da parte di tutti, il Baskin Soncino è lieto di annunciare che il progetto continuerà.

I prossimi incontri, infatti, si terranno Lunedì 09 e Martedì 10 aprile ed avranno durata effettiva di 2 ore.