Ecco cosa è accaduto durante il secondo incontro:

 

 

 

Grandi e piccoli hanno rappresentato graficamente ciò che per loro è il baskin, come vedono e come “sentono” questo nuovo sport. Non sono certo mancate le spiegazioni degli stessi partecipanti, che hanno colto il senso più profondo del baskin: collaborazione, superamento di limiti, barriere e diversità, fluidità e divertimento. Ecco che con grande piacere e soddisfazione il Baskin Soncino ha realizzato di aver trasmesso loro il valore aggiunto di questa pratica sportiva.

A seguire non è certo mancato il lavoro sul campo! Spazio al gioco e al divertimento tutti insieme!